Le mamme in Basilicata non saranno più sole nel momento del parto.

In tutti gli ospedali della Basilicata è ripristinato l’accesso nelle sale parto ai papà o agli accompagnatori, dopo che lo stesso accesso era stato limitato alle sole partorienti e al personale medico.

La decisione si era resa necessaria per contenere la diffusione del Covid e fronteggiare l’emergenza sanitaria.

Alla luce dei recenti dati epidemiologici si è deciso per l’apertura delle sale parto ai papà o ad un accompagnatore scelto dalla futura mamma. Gli accompagnatori dovranno adeguatamente essere protetti e sottoposti a screening.

Al personale è affidato il compito di sorvegliare tutte le fasi del percorso di assistenza dal momento del triage fino al post-partum  a tutela della salute delle future mamme, dei lori bimbi e di tutti gli operatori sanitari stessi.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*