Dovrebbe essere effettuata nella giornata di domani l’autopsia sulla salma di Costantin Hamlej, il 38enne di nazionalità rumena deceduto venerdì sera all’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove era arrivato gravemente ferito.

L’uomo, stando ad una prima ricostruzione dei fatti, stava percorrendo in bicicletta la Strada Statale 19 nel tratto che attraversa il Comune di Casalbuono. Cosa sia successo non è ancora chiaro perchè il 38enne è stato trovato a terra in gravi condizioni dopo essere caduto dalla sua bicicletta. Le ipotesi al vaglio degli inquirenti sono tre: la caduta accidentale senza il coinvolgimento di altri veicoli; l’investimento da parte di un altro veicolo mentre l’uomo era sulla bici; l’investimento da parte di un’auto quando il 38enne si trovava già a terra. Quando è arrivato in ospedale i medici hanno tentato di strapparlo alla morte, ma i traumi riportati non gli hanno lasciato scampo ed il suo cuore ha cessato di battere durante un intervento chirurgico.

Domani mattina il Sostituto Procuratore presso la  Procura della Repubblica di Lagonegro conferirà l’incarico al medico legale che, già nella tarda mattinata o nel pomeriggio potrebbe procedere all’esame autoptico.

– Erminio Cioffi –


  •  Articolo correlato

06/09/2014 – Casalbuono: 39enne trovato gravemente ferito sulla SS 19, muore in ospedale


Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*