Ospedale di Sapri. L’Associazione Carmine Speranza e il Rotary Club donano un ventilatore neonatale

































Un ventilatore neonatale è stato donato questa mattina al reparto di Pediatria dell’ospedale Immacolata di Sapri. Un nobile gesto compiuto dall’Associazione Onlus Carmine Speranza in collaborazione con il Rotary Club Sapri-Golfo di Policastro.

Si tratta di un’apparecchiatura utile per i bambini che alla nascita presentano problemi di insufficienza respiratoria e per i quali era necessario il trasferimento all’ospedale di Battipaglia.








È un’apparecchiatura importante per i neonati che nascono con problemi respiratori e sui quali è necessario effettuare una rianimazione – ha dichiarato il primario di Pediatria Nelson NapolitanoÈ un gesto generoso che è stato molto gradito non solo dal personale medico ma da tutte le mamme che decidono di partorire da noi“.

Un gesto apprezzato anche dal Direttore sanitario Rocco Calabrese entusiasta per il dono. “Sono due associazioni molto presenti sul territorio vicine alla nostra struttura ospedaliera anche per battaglie importanti – ha dichiarato Calabrese – C’è la volontà da parte di tutti di partecipare alla crescita del nostro ospedale“.

Il merito di questa iniziativa va al presidente dell’Associazione Onlus Carmine Speranza, Alfonso Speranza. “È una delle tante iniziative che riusciamo a realizzare – ha affermato – ma il mio sogno è donare all’ospedale una culla termica. È un impegno economico ingente che vorrei portare a termine“.

Il nostro scopo è sostenere il territorio e quest’anno siamo riusciti a raggiungere questo importante risultato – ha dichiarato il presidente del Rotary Club Sergio Felicino. Presenti alla consegna i rappresentanti del Comitato di Lotta di Sapri attenti alle problematiche legate all’ospedale.

– Maria Emilia Cobucci –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*