9 Agosto 2022

4 thoughts on “Ospedale di Polla: “muore” il “punto nascite”. Prevista la chiusura nella bozza del piano ospedaliero

  1. Ho partorito due anni fa nel reparto maternità di Polla e mi sono trovata benissimo! I dottori, le ostetriche e le infermiere lavorano con grande professionalità e competenza!la stessa professionalità e competenza che è lontana anni luce da chi solo minimamente propone di poter chiudere un reparto come quello in questione!!! È una vergogna!!! E spero che almeno questa volta chi è di dovere alzi la voce e faccia in modo che almeno quel poco che ci è rimasto non ci venga tolto!!!

  2. ancora una volta , il vallo di diano stà per essere derubato di qualcosa, allora io mi chiedo ma questi benedetti politici del territorio dove sono…………… Il problema è questo, per loro conta il territorio o la loro poltrona……. Ma la poltrona chi glie la data………..noi cittadini allora drovemmo essere noi a toglierla se non sanno far valere i diritti di un territorio……….. ancora ad oggi fanno la differenza dell’appartenenza politica ma la vogliono smettere , fate la voce alta canditate un solo esponente per tutto il vallo di diano ma con gli attributi, almeno quanto vanno nelle zone alte possono dire a voce alta io sono del vallo di diano e ho portato la voce degli elettori del vallo di diano……………….. Vi chiedo cari compaesani ma voi le tasse le pagate alla regione campania o alla regione basilicata….. io penso che le paghiamo alla regione campania e sia anche ora di smetterla con questi giochi di marionette allora fate la voce alta non facciamo le solite pecore facciamo valere i ns diritti visto che di doveri ci massacrano. poi mi rivolgo alla dirigenza di onda news fate girare questi messaggi perchè la voce del cittadino deve incidersi nelle anime dei ns amministratori sempre perchè siamo noi ad eleggerli………….. grazie

Comments are closed.