furtiOndata di furti, la scorsa notte, in località Temponi a Buccino. A denunciarlo è la Coldiretti Salerno.

Nella notte tra lunedì e martedì, malviventi hanno preso di mira sette aziende agricole: entrati in azione nel cuore della notte, hanno sfasciato depositi e cantine, portando via numerosi attrezzi agricoli, tra cui motoseghe, decespugliatori e altri macchinari. Rubati anche due compressori di alimentazione dei pettini per la raccolta delle olive, per un valore di oltre 7000 euro.

“Il bottino è ancora al vaglio degli inquirenti – spiega la Coldiretti – ma dalle prime stime si tratterebbe di svariate migliaia di euro. Nei giorni scorsi, episodi simili si erano verificati nell’area degli Alburni, a Sant’Angelo a Fasanella, dove erano state sottratte le batterie dei cavi anti-cinghiali.”

“Purtroppo il fenomeno dei furti nelle campagne è crescente spiega il direttore di Coldiretti, Salvatore Loffreda – sono episodi che, oltre a procurare danni di carattere economico, minano la serenità degli imprenditori agricoli. Sollecitiamo un rafforzamento dell’attività di controllo delle forze dell’ordine sul territorio che ponga freno ai reati nelle campagne e debelli queste vere e proprie organizzazioni che ormai hanno preso di mira il territorio”.

– redazione –


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*