“Sul green pass non bisogna fare neanche mezzo passo indietro”.

Ne è convinto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, il quale ne ha parlato con i giornalisti a margine dell’inaugurazione de “La Stanza delle Meraviglie” al Teatro Trianon di Napoli.

Da domani, venerdì 15 ottobre, infatti, scatta l’obbligo del green pass sui luoghi di lavoro.

Rispetto all’obbligo, secondo De Luca, “si deve andare avanti con assoluta determinazione perché la libertà di contagiare le altre persone o far richiudere l’Italia intera non è concessa a nessuno”.

“Ogni cittadino italiano è chiamato ad essere cittadino responsabile e quindi nessun passo indietro – ha concluso – Bisogna completare la campagna di vaccinazione. Punto e basta. Tutto il resto sono chiacchiere inutili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano