Nuovo caso di Coronavirus a Polla.

Una donna originaria di Caggiano ma che vive a Polla da diversi anni è risultata positiva dopo il tampone analizzato presso il laboratorio dell’ospedale “Ruggi” di Salerno.

Il contagio è riconducibile in maniera indiretta ad uno dei raduni religiosi che si sono svolti nei giorni scorsi nel Vallo di Diano.

Per precauzione sono stati sottoposti a quarantena la famiglia e le persone vicine alla donna che dopo essere stata ricoverata al “Curto” di Polla, nella serata di ieri è stata trasferita all’ospedale “San Francesco d’Assisi” di Oliveto Citra.

Nel Vallo di Diano e Tanagro sale a 17 il numero dei contagiati di Coronavirus.

– Rosanna Raimondo –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*