Una nuova centenaria nel Potentino ai tempi del Coronavirus. A Muro Lucano un compleanno particolare per la signora Filomena Lepore, nata il 20 aprile 1920. Le restrizioni causate dall’emergenza sanitaria non hanno dato la possibilità di festeggiare, ma la promessa sua e dei familiari è di festeggiare i cento anni non appena sarà possibile.

Originaria di Genzano di Lucania, ha trascorso la sua vita sempre a Muro Lucano. Tre figli e numerosi nipoti, nonostante l’età la sua scelta è quella di vivere sola. Abita in pieno centro, in Piazza Umberto. Uno dei suoi figli abita proprio nelle vicinanze della sua casa e spesso riceve la sua visita.

I nipoti si aspettavano il raggiungimento del secolo di vita, tanto che da anni attendevano questo giorno, che purtroppo è trascorso senza festeggiamenti.

Nonostante l’età, nonna Filomena Lepore sta bene e nelle feste non disdegna di ballare e divertirsi con i nipoti.

Il Potentino si conferma sempre più terra di longevi. Lo scorso marzo a raggiungere i cento anni, sempre a Muro Lucano, era stata la signora Lucia Ceccia.

– Claudio Buono –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*