In casa Sporting Sala Consilina sono stati giorni di grande tensione e attesa per l’esito dei test sierologici che rivelano la presenza di anticorpi al Coronavirus effettuati su tutti i calcettisti, i componenti tecnici e la dirigenza.

Con grande soddisfazione ieri i responsabili del club con in testa il patron Giuseppe Detta, ha reso noto l’esito dell’esame che vede tutti risultare negativi.

Per noi è stata una liberazione – ha sottolineato Detta – in quanto nelle ultime ore sono circolate voci senza fondamento di positivi nella nostra squadra. Davvero un fatto grave che ha finito per creare tensione, ma che dimostra come vengano messe in giro notizie false senza attendere comunicati ufficiali. Una brutta pagina che speriamo non si ripeta in seguito. Mi preme evidenziare che il nostro sodalizio sta eseguendo tutte le procedure richieste dal protocollo per prevenire la pandemia e limitarne i danni. E l’esito dello screening conferma la nostra attenzione. Ora tutti siamo concentrati per iniziare una nuova stagione e i ragazzi hanno ripreso con le sedute di allenamento. Intanto per mercoledì è in programma un’altra amichevole di lusso con il Real San Giuseppe di Serie A1. Per mister Darci Foletto, dopo Manfredonia e Viggiano, sarà l’occasione per testare lo stato di crescita dei ragazzi in attesa di poter recuperare anche il forte Ortega“.

Per la cronaca il test match con la formazione vesuviana si gioca a Nocera Inferiore mercoledì 7 ottobre alle ore 13.

La presentazione ufficiale della squadra anche per questa stagione sarà tenuta presso la sede della DFL main sponsor del club ed è prevista per il prossimo fine settimana.

– Redazione Sportiva –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.