In occasione della festività del Santo Natale, pur nelle difficoltà del particolare momento, a Potenza si è svolta la consueta e apprezzata iniziativa di solidarietà che il personale operativo del Comando dei Vigili del Fuoco svolge, d’intesa con il personale sanitario dell’ospedale “San Carlo”, a favore dei bambini ospiti del reparto di Pediatria nei giorni di festa.

I caschi rossi, nell’ambito dell’attività esercitativa, ieri mattina hanno prestato soccorso a Babbo Natale che con il suo sacco di doni è stato tratto in salvo e poi portato sul terrazzo del reparto, mentre i piccoli degenti dietro le finestre delle proprie camere hanno assistito alla manovra.

L’appuntamento è diventato oramai consueto da diversi anni e rappresenta una forma di sostegno all’incessante lavoro del personale sanitario e di vicinanza a chi si trova in corsia anche durante le festività.

Ecco perché anche nella mattina di Natale i Vigili del Fuoco di Potenza hanno compiuto un piccolo gesto per offrire un sorriso ai piccoli degenti e stare sempre vicini a chi non ha potuto trascorrere questo giorno di festa insieme ai propri familiari.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano