Un 75enne pregiudicato di Acerno è stato arrestato a Montecorvino Rovella.

I Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, agli ordini del Maggiore Vitantonio Sisto, hanno scoperto in un fondo agricolo un fucile calibro 12 con matricola parzialmente abrasa ed 11 cartucce dello stesso calibro.

Il 75enne è stato arrestato per detenzione di arma clandestina e ricettazione. I Carabinieri hanno tracciato anche la provenienza dell’arma che è risultata rubata a Pescopagano nel 2003.

L’uomo, già noto per reati contro la persona, era stato raggiunto dal divieto di detenzione di munizioni ed armi.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*