Ieri i Carabinieri della Stazione di Pontecagnano Faiano, con il supporto aereo del locale 7° Nucleo Elicotteri Carabinieri, hanno arrestato in flagranza di reato il 31enne D.R., pregiudicato del posto, nullafacente.

Dopo una perquisizione domiciliare, estesa anche in alcuni casolari di sua proprietà, sono stati trovati e sequestrati circa 350 grammi di marijuana già essiccata e quattro lampade alogene utilizzate per la coltivazione “indoor”.

Inoltre i militari dell’Arma hanno ritrovato anche 44 schede SIM del gestore “Lycamobile”.

Dopo le varie formalità, l’Autorità Giudiziaria ha disposto la detenzione domiciliare per il 31enne.

– Chiara Di Miele –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*