Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sala Consilina, al comando del Tenente Martino Galgano, hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione di droga ai fini di spaccio un 20enne incensurato di Sant’Arsenio.

L’operazione si è svolta nell’ambito di un più ampio servizio di controllo del territorio, disposto dalla Compagnia dei Carabinieri di Sala Consilina, guidata dal Capitano Paolo Cristinziano, espletato nell’area da personale in abiti civili per la prevenzione del traffico di sostanze stupefacenti.

L’arresto è avvenuto al termine di una mirata attività info investigativa nel corso della quale è stata perquisita l’abitazione del giovane e, in diversi punti, ben nascosti sono stati ritrovati un kg di marijuana, una serra indoor corredata di lampade ed essiccatori, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento.

La destinazione della droga sequestrata sarà oggetto di apposite indagini nel quadro della costante azione di contrasto al fenomeno del narcotraffico che, negli ultimi mesi, ha consentito alla Compagnia di Sala Consilina e ai reparti dipendenti, attraverso gli assidui servizi di controllo del territorio, l’arresto di diverse persone e il sequestro di ingenti quantitativi di droga destinati al mercato locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*