I Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, coordinati dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, hanno arrestato un 36enne incensurato con l’accusa di aver nascosto in casa un fucile da caccia Breda semiautomatico con matricola abrasa e con munizioni a palla singola calibro 20 non autorizzate.

L’uomo, residente in località Chiorbo, era già stato sottoposto al divieto di detenzione di armi da fuoco.

I militari hanno scoperto l’arma all’interno di un armadio.

Il 36enne è stato arrestato e condotto alla misura degli arresti domiciliari.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*