https://c1.staticflickr.com/9/8768/29773204636_cd44ae190a_b.jpgAltro importante risultato conseguito dai carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nella lotta al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari della Stazione dei Carabinieri di Capaccio Scalo, infatti, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato il pregiudicato Milco Nieddu, 42enne originario di Campagna, per detenzione ai fini di spaccio di hashish.

L’uomo, notato nella via Provinciale per Albanella mentre viaggiava a velocità sostenuta a bordo della propria Peugeot, dopo un breve inseguimento è stato e sottoposto a controllo. La perquisizione dell’auto ha consentito di trovare una significativa quantità di stupefacente suddivisa in panetti. Si tratta complessivamente di circa 190 grammi di hashish, rinvenuti sul sedile posteriore del veicolo all’interno di una busta di patatine.

Lo spacciatore, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della celebrazione del rito direttissimo che si terrà oggi presso le aule del Tribunale di Salerno. 

La sostanza sequestrata è stata invita al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno per gli accertamenti al fine di riscontrare il principio attivo e il numero di dosi che sarebbero state eventualmente ricavate.

– Paola Federico –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.