Nel corso dell’attività investigativa svolta dalla Squadra di Polizia Giudiziaria sotto la direzione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, il personale della Polizia di Stato in forza al locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, della Squadra Investigativa, ha arrestato per detenzione ai fini di spaccio la 38enne S.R. e denunciato la madre 57enne, D.L.M.

Gli agenti hanno fermato le due donne a bordo di un’auto nei pressi dello svincolo autostradale di Battipaglia per i controlli di rito, all’esito dei quali la 38enne è stata trovata in possesso di 52 grammi di cocaina, nascosta nella propria borsetta, confezionata all’interno di un involucro di cellophane.

La donna è stata così arrestata e sottoposta agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del giudizio direttissimo.

– Maria De Paola –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano