I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del Capitano Francesco Manna, nella tarda serata di lunedì, hanno arrestato un 18enne di Laureana Cilento, incensurato, responsabile del reato di detenzione di arma clandestina.

I militari della Stazione di Torchiara, insieme a quelli di Agropoli, hanno controllato l’abitazione del ragazzo ed hanno trovato una pistola costruita artigianalmente e perfettamente funzionate.

L’arma è stata sequestrata per gli accertamenti balistici, mentre il ragazzo, dopo le operazioni di rito e su disposizione della Procura di Vallo della Lucania, è stato condotto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si è tenuto ieri pomeriggio nelle aule del Tribunale di Vallo della Lucania.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto eseguito dai Carabinieri.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.