È stata effettuata questa mattina l’autopsia sul corpo di Gabriele Orlando, lo sfortunato 60enne deceduto a Buonabitacolo dopo essere stato dimesso a seguito di una visita medica.

L’esame autoptico, disposto dalla Procura della Repubblica di Lagonegro è stato svolto presso l’ospedale “Luigi Curto” di Polla. Ad effettuarlo, sono stati i medici legali Giuseppe Consalvo e Adamo Maiese e ad attendere l’iter, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina e i familiari.

Gabriele Orlando, sabato scorso, aveva accusato un malessere e si era recato presso la Clinica Fischietti di Padula Scalo per sottoporsi ad una visita. Qui, l’uomo sarebbe stato dimesso e, una volta giunto nella sua abitazione di Via Casale, è deceduto. La famiglia ha così deciso di sporgere denuncia per malasanità.

La salma rimane ancora sotto sequestro su disposizione dell’Autorità Giudiziaria per ulteriori accertamenti che saranno effettuati domani, mercoledì’ 4 aprile.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

31/03/2018 -Buonabitacolo:60enne ha un malore, viene dimesso dopo la visita medica e muore. Famiglia sporge denuncia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano