Mi dicono che ci sono giovani che nella movida serale continuano ad assembrarsi e persino a bere dallo stesso bicchiere“. Così il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, interviene nuovamente sul fenomeno della movida campana collegato al particolare periodo di emergenza sanitaria che stiamo affrontando in tutto il Paese.

De Luca li definisce “comportamenti idioti oltre che masochistici“. Più volte il governatore campano ha bacchettato soprattutto la popolazione giovane per atteggiamenti poco responsabili nella prevenzione della diffusione del contagio da Covid-19.

Nelle ultime settimane, inoltre, diverse sono state le ordinanze a firma del Presidente della Regione che hanno posto particolari restrizioni proprio al fenomeno della movida serale.

I giovani devono sapere che di Coronavirus si muore e che occorre essere prudenti – afferma – . Dunque, si divertano pure ma tutelino la salute propria e quella dei propri genitori e dei propri nonni“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*