L’opposizione consiliare di Montesano sulla Marcellana ha manifestato la sua netta contrarietà alla proposta del sindaco Giuseppe Rinaldi di chiedere all’Arma dei Carabinieri di fare in modo che, su tutto il territorio comunale, ci sia la competenza della sola Stazione di Montesano Capoluogo, contrariamente invece alla situazione attuale dove per la frazione Scalo la competenza è in capo alla Stazione Carabinieri di Buonabitacolo.

“Auspico che gli amministratori pensino a cose più serie ed esercitino di meno la fantasia – ha dichiarato il capogruppo di opposizione Renivaldo Lagreca – La competenza della Stazione di Buonabitacolo sul territorio di Montesano Scalo è ben scolpita geograficamente. Montesano non ha bisogno di uno stato di polizia e di eccessi di controlli, ha bisogno invece di sicurezza, che è meglio garantita da controlli volanti soprattutto in orario notturno e non da idee che non hanno praticità, ma che sono invece completamente campate in aria. Da parte nostra la proposta, invece, è quella di dare vita ad una Tenenza dei Carabinieri per l’area sud del Vallo di Diano”.

– Erminio Cioffi –


  • Articolo correlato

20/6/2017 – Montesano: a breve la richiesta dell’Amministrazione per un’unica Stazione dei Carabinieri 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*