montesano sulla marcellanaPartirà il 15 Gennaio, a Montesano sulla Marcellana, il servizio per il trasporto presso pubblici servizi quali scuole, farmacie, centri ospedalieri e riabilitativi (ad esempio la Clinica Fischietti) e cimiteri, per chi è impossibilitato a muoversi autonomamente.

Il servizio, in via sperimentale fino a Giugno, come fa sapere il Consigliere  delegato ai servizi sociali Rosa Domenica  Campiglia, è rivolto agli anziani  che abbiano compiuto i 65 anni di età affetti da gravi disabilità fisiche e psichiche, certificate da documentazione medica, anziani ultrasessantacinquenni con temporanea impossibilità, per motivi di salute, di spostarsi autonomamente  e con parenti impossibilitati ad  effettuare il trasporto, studenti disabili che non frequentano la scuola dell’ obbligo e disabili (legge 104/92 art.3 comma 3 e invalidi civili  legge 118/71). Il servizio, che prevede una convenzione tra il comune e l’associazione Onlus “Amici di Padula”, sarà una boccata d’ossigeno per le tante persone  disagiate e impossibilitate,  spesso anche nel semplice acquisto di farmaci o alla visita dei propri cari nei cimiteri e che permetterà anche un momento di aggregazione delle persone più sole e malate.

Sarà possibile usufruire del servizio inizialmente tre volte a settimana, dal lunedì al sabato e l’ammissione sarà effettuata tramite apposita domanda, presentata dalla persona interessata o da un suo familiare, presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune con  modulo predisposto in tempo utile e con un anticipo minimo di sette giorni. Il servizio sarà programmato in base alle richieste pervenute e nei limiti della disponibilità del mezzo e non sarà prettamente individuale.

Per informazioni sarà possibile rivolgersi al numero dell’Ufficio Comunale Servizi Sociali 0975/865228 a partire dal 7 Gennaio, tutti i giorni tranne il sabato dalle 8,30 alle 12,30.

– Claudia Monaco – ondanews –

 

Commenti chiusi