Sabato scorso, presso l’area attrezzata pic-nic della Foresta Demaniale “Cerreta-Cognole” di Montesano sulla Marcellana, si è svolto nel rispetto delle prescrizioni previste dalle ordinanze anti-Covid il XII Congresso Provinciale della Federazione Arci Caccia di Salerno.

Sono intervenuti ai lavori congressuali il sindaco di Montesano sulla Marcellana Giuseppe Rinaldi, Vincenzo Veneziano, presidente dell’Osservatorio Faunistico Regione Campania, Armando Liguori, presidente ATC delle Aree Contigue al Parco Nazionale del Cilento, Vallo Diano e Alburni, Giovanni Piano in rappresentanza dell’Atc Salerno 1 e Giuseppe Tierno, Direttore della “Cerreta-Cognole”.

Dopo la relazione del presidente provinciale Arci Caccia di Salerno, Luigi Botta, sono intervenuti i delegati di Arci Caccia di Salerno che hanno approvato il Documento programmatico organizzativo per il XII Congresso Nazionale che si terrà a Chianciano il 10 e 11 settembre. Dopo gli interventi dei delegati, il Consiglio provinciale di Arci Caccia ha confermato all’unanimità Luigi Botta come presidente della Federazione provinciale Arci Caccia di Salerno.

Ha concluso i lavori il presidente nazionale Arci Caccia Christian Maffei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*