progetto optimilk montesano 01Si è tenuto ieri a Montesano sulla Marcellana il convegno di chiusura del Progetto “Optimilk”.

I lavori, moderati dal direttore editoriale di Ondanews Rocco Colombo, si sono aperti con i saluti del sindaco Donato Fiore Volentini.

Sono inoltre intervenuti il professor Fabrizio Sarghini del Dipartimento di Agraria della Federico II e l’ingegnere Angelo D’Alvano, che hanno evidenziato i risultati scientifici raggiunti. Soddisfazione è stata manifestata da Tommaso Maglione dell’Assessorato alla Agricoltura della Regione Campania, che ha rimarcato la validità del partenariato pubblico privato.

Costantino Di Carlo, presidente della Orizzonti Holding Spa, ha sottolineato che i consumatori sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti atti a soddisfare i nuovi bisogni centrati su un sistema di valori salutistici e di benessere. In questa logica, il nutrizionista Giuseppe Altieri ha invece inquadrato l’apporto che la mozzarella può dare ad una corretta alimentazione rispettosa della dieta mediterranea e della piramide alimentare.progetto optimilk montesano 06

A chiudere i lavori Catiello Gallo, titolare del caseificio Campolongo, che ha voluto ringraziare tutti per il contributo offerto, richiamando l’attenzione sulla capacità del territorio di innovare e accettare le nuove sfide alle quali sono chiamati in uno sforzo congiunto la classe imprenditoriali, i centri di ricerca e le istituzioni pubbliche. Presente alla presentazione del Progetto “Optimilk” anche l’onorevole Donato Pica, da sempre accanto al protagonismo economico locale del Vallo di Diano.

– redazione – 


 


progetto optimilk montesano 02 progetto optimilk montesano 03

progetto optimilk montesano 04 progetto optimilk montesano 05


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*