carabinieri 04Questa mattina, i Carabinieri della Stazione di Sassano, coordinati dalla Compagnia di Sala Consilina, hanno arrestato un 25enne, già noto alle Forze dell’Ordine, presso la sua abitazione di Sesto Campano, in provincia di Isernia.

Nel mese di Giugno 2013, il giovane aveva tentato di scassinare, in un bar di Monte San Giacomo, varie slot machines, per impossessarsi delle monete che vi erano all’interno, per un valore di diverse migliaia di euro.  Il tentativo fallì grazie all’arrivo di una pattuglia dei Carabinieri.

Le indagini dei militari dell’Arma, attraverso i sistemi di video sorveglianza, hanno permesso di identificare il 25enne, il quale è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Lagonegro.

– redazione –


 

Commenti chiusi