I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva, a Monte San Giacomo hanno arrestato un 53enne pregiudicato per rapina.

L’uomo, arrestato dai militari della Stazione di Sassano su ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Lagonegro, insieme ad un altro complice si era reso responsabile di una rapina ai danni di un pensionato 74enne nell’ottobre del 2013.

I due, di notte e con il volto nascosto, condussero l’anziano nell’aperta campagna di Monte San Giacomo, minacciandolo con la frase “Se non ci dai i soldi che hai ti ammazziamo“. Così lo rapinarono di 100 euro che aveva con sé, con violenza gli sottrassero due portamonete e fuggirono via.

L’arrestato dovrà scontare 2 anni e 6 mesi nel carcere di Potenza, dove è stato condotto dai militari di Sala Consilina, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Lagonegro.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano