Ancora una volta la mano degli incivili colpisce il territorio del Vallo di Diano. Questa mattina, infatti, gli operai ecologici del Comune di Monte San Giacomo, nei pressi del parcheggio in via Carignano in località Crocevia/Piazzile hanno trovato una mini discarica vicino a un cestino dei rifiuti.

Bottiglie in plastica, cartoni, tappeti, secchi e materiale in ferro sono alcuni degli oggetti ritrovati.

E’ veramente sconcertante vedere queste immagini, considerato che nel nostro comune viene effettuata la raccolta differenziata dei rifiuti da anni e con ottimi risultati (quest’anno siamo all’ 82%) – commenta il primo cittadino Raffaele Accetta che ha denunciato l’accaduto sui social – L’inciviltà di pochi, però, non deve né può danneggiare il buon servizio effettuato quotidianamente dai nostri operatori da parte della ditta Sergema. Ho fatto rimuovere, provvisoriamente, il cestino per far comprendere che quel luogo non può essere utilizzato come deposito di rifiuti. Si provvederà nei prossimi giorni, con foto trappole e altro, ad effettuare un controllo più costante oltre a quello che viene già fatto con la ricerca di indizi all’interno dei sacchi di spazzatura”.

Il sindaco fa appello ai cittadini affinché collaborino anche nel segnalare comportamenti poco civili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.