Immagine di repertorio

Nella mattinata di ieri a Monte San Giacomo, grazie alla sensibilità di un cittadino che ha segnalato al sindaco Raffaele Accetta la presenza di una persona sospetta con 2 valigie davanti a un bar, l’Amministrazione, in sinergia con la Polizia Municipale e i Carabinieri della Stazione di Sassano, è riuscita ad identificare l’uomo, risultato ricercato da 2 anni per alcuni reati.

Tutto è stato portato a termine soprattutto grazie alla competenza dell’agente Mimma Ramagnano, spiega il primo cittadino di Monte San Giacomo, che ha fermato l’uomo che è stato poi portato in caserma per gli ulteriori adempimenti.

Voglio ringraziare tutti coloro che si sono adoperati in questa circostanza – afferma Raffaele Accetta – in particolare Michele, il cittadino che ha fatto la segnalazione, il Comandante La Sala e la vigilessa Ramagnano. Raccomando tutti i nostri cittadini di prestare maggiore attenzione quando istaurano rapporti di lavoro con persone estranee. Un semplice preliminare accertamento può essere utile e auspicabile per la tranquillità di tutti”.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.