Si terrà domani, lunedì 6 settembre, alle ore 18.30, in via Michele Spina a Monte San Giacomo, l’evento intermedio inerente alle attività del progetto “Officina Culturale & Creativa”, organizzato dal Forum dei Giovani.

L’incontro aperto al pubblico vedrà i componenti del Forum dei Giovani di Monte San Giacomo impegnati a presentare le innovative azioni culturali, ambientali e inclusive messe in campo con il progetto Officina Culturale & Creativa che troveranno attuazione fino a gennaio 2022.

Un primo segno tangibile del progetto, strategico per il contesto territoriale, è il murales che lo Street Artist Antonio Caporrino ha realizzato e che sarà inaugurato ufficialmente in occasione dell’evento e donato alla comunità di Monte San Giacomo. Una prima opera di rigenerazione urbana che dovrà essere adeguatamente valorizzata per conferire un appeal turistico innovativo al paese e rappresentare il “Welcome to Monte San Giacomo” per l’intero territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

I componenti del Forum, nell’occasione, presenteranno le ulteriori iniziative messe in campo dalla rete dei partner costituita dall’Ente Capofila Comune di Monte San Giacomo. Al successo del bike tour naturalistico e sostenibile tenutosi nel mese di luglio che ha fatto registrare un’ampia partecipazione, seguiranno una nuova attività outdoor per la formazione e la pratica del “Tiro con l’Arco Dinamico” e l’organizzazione dell’evento  “Arti in Fuga” per l’emersione e la valorizzazione del talento dei giovani artisti del Vallo di Diano.

Continuerà l’attività del punto informativo allestito a Palazzo Gherardo Marone per l’orientamento, il coaching per l’avviamento di nuove iniziative, l’attività di co-working, di fundraising e di co-progettazione. Tale attività ha consentito al Comune di Monte San Giacomo di presentare un progetto in partenariato con l’Università di Siena, per il recupero della “Grotta Inghiottitoio di Varlacarla” a valere sul Fondo Cultura emanato dal Ministero della Cultura.

Il Forum di Monte San Giacomo invita giovani, cittadini, associazioni, enti e stakeholder che insistono sul territorio delle aree interne del Vallo di Diano a partecipare alla manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.