Durante l’incontro di calcio Sporting Pignola – ASD Barile che si è disputato lo scorso 5 ottobre nell’impianto sportivo in contrada Pantano a Pignola, valevole per il Campionato di 1^ Categoria, un giocatore dell’ASD Barile ha assunto atteggiamenti tali da mettere in pericolo la sicurezza dell’ordine pubblico e delle persone.

E’ entrato in campo senza autorizzazione ed ha minacciato il direttore di gara, spintonandolo. E’ desistito dal suo intento solo grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine e di altri giocatori.

Per questo motivo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per gli aspetti penali, mentre per la condotta violenta ed antisportiva il Questore di Potenza Isabella Fusiello ha adottato nei suoi confronti la misura di prevenzione del DASPO per la durata di un anno.

Non potrà accedere, su tutto il territorio nazionale, nei luoghi dove saranno in programma manifestazioni sportive.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*