Arrestato dopo aver minacciato e maltrattato i genitori. E’ accaduto ad Atena Lucana dove a finire in manette è stato un 28enne del posto.

Quest’ultimo più volte avrebbe minacciato i familiari per ottenere del denaro.

L’ultimo episodio si è verificato circa 10 giorni fa. Sembrerebbe che dopo i maltrattamenti perpetrati ai danni dei genitori è stato necessario l’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina.

I militari dell’Arma, accertato quanto accaduto, hanno proceduto ad arrestare il ragazzo che resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

– Chiara Di Miele –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano