Questa mattina la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Salerno ha ricevuto diverse telefonate di passeggeri della linea 8 Busitalia, terrorizzati da un uomo esagitato che stava minacciando tutti di morte.

L’attenzione del malintenzionato, un 36enne salernitano con precedenti, era diretta particolarmente sull’autista, a cui ha intimato di non fare fermate alla Stazione Ferroviaria. Non conoscendo le intenzioni o la pericolosità dell’uomo tutto il Pronto Intervento dell’Arma si è immediatamente lanciato alla ricerca dell’autobus, localizzandolo e bloccandolo su Via Posidonia.

L’uomo è stato bloccato dai Carabinieri e condotto in caserma mentre continuava a dimenarsi e a proferire minacce di morte anche verso i militari. La sua aggressività non si è bloccata neppure in caserma, tanto da costringere i militari ad utilizzare lo spray urticante in dotazione.

Il cittadino è stato arrestato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale nonché per interruzione di pubblico servizio.

È stato trasportato presso la Casa Circondariale di Fuorni a disposizione del magistrato di turno.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*