Telefonate anonime minacciose e offensive al sindaco di Sacco, Franco Latempa. A denunciare lo spiacevole accaduto è stato lo stesso primo cittadino attraverso un post di denuncia su Facebook.

Il fatto è accaduto nella giornata di ieri e, secondo quanto raccontato da Latempa, sarebbe opera di “un gruppo di persone in evidente stato di alterazione psicofisica“.

Il sindaco di Sacco ha anche annunciato che si rivolgerà alla Procura della Repubblica ed al Prefetto.

Non mi farò intimidire da minacce e offese anonime, – afferma Latempa – ma è grave che qualcuno si permetta nel cuore della notte di minacciare un Sindaco di morte. A Sacco si è passato il segno“.

In queste ore sono numerosi i messaggi di solidarietà giunti al sindaco Latempa da altri amministratori del territorio e dai cittadini.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*