Ancora uno sbarco di migranti vedrà come scenario il porto di Salerno domani, martedì 9 maggio, alle ore 8.

La nave norvegese Siem Pilot, che già ha toccato in diverse precedenti situazioni simili la costa salernitana, attraccherà al Molo Manfredi.

A bordo dovrebbero esserci circa 900 persone. I migranti, quasi tutti di origine subsahariana, sono stati recuperati durante alcune operazioni nel Mar Mediterraneo. Purtroppo pare che tra di loro ci sia anche il cadavere di un bambino di 3 anni.










La Prefettura di Salerno ha già attivato l’unità di crisi per coordinare tutte le attività di sbarco.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*