Il sindaco di Vietri di Potenza, Christian Giordano, ha reso noto che nell’ambito del nuovo progetto di mensa scolastica a Km 0, atto a favorire la filiera corta, da oggi, per l’anno scolastico 2020/2021, per ogni bambino iscritto alla mensa è possibile conferire un litro di olio extravergine di oliva.

Ogni famiglia interessata potrà effettuare il conferimento all’atto dell’estrazione dell’olio delle proprie olive presso il frantoio aderente all’iniziativa (Frantoio Oleario Priore), che provvederà poi alle analisi ed al confezionamento del prodotto, oltre al rilascio di una specifica ricevuta. Per ogni alunno, dunque per ogni litro conferito, saranno riconosciuti dal Comune di Vietri di Potenza 4 biglietti mensa.

L’obiettivo del progetto, già in atto da tempo, rientra nell’ambito di una serie di iniziative che vogliono migliorare la qualità della mensa e l’educazione dei bambini alla sana alimentazione.

L’Amministrazione richiede la consueta collaborazione dei genitori degli utenti del servizio mensa (Scuola dell’Infanzia Statale e Comunale, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I grado).

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*