La Provincia di Salerno sta proseguendo i lavori di miglioramento della sicurezza stradale ricadenti nel comune di Aquara al km 9+300 circa della SP 12 interessata da caduta massi da un costone prospiciente.

Questo intervento del cosiddetto masso di Aquara – dichiara il Presidente Michele Strianesesi realizza grazie all’importante finanziamento di 4.800.000 euro della Regione Campania, in particolare grazie all’attenzione del Presidente Vincenzo De Luca, che ci permette di mettere in sicurezza una lunga porzione del costone roccioso posto a monte della SP 12″.

Non si tratta solo della rimozione del masso che interrompeva la viabilità, ma di mettere in sicurezza tutta la strada interessata da un grave smottamento del costone roccioso. Parliamo di un’arteria principale per il collegamento diretto fra Aquara e Ottati, Sant’Angelo a Fasanella, Controne, Corleto Monforte e Castelcivita.

Stiamo intervenendo quindi sulla sicurezza della mobilità per tutte le comunità degli Alburni. Parliamo dunque di un cantiere importante – conclude Strianese – non solo per la manutenzione e messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria, ma anche per la promozione di sviluppo e occupazione nei nostri territori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano