Evade dai domiciliari a Salerno e si reca a Firenze a casa della moglie. Per questo motivo un 36enne è stato arrestato dai Carabinieri. L’uomo si trovava ai domiciliari dopo un arresto, a maggio scorso, per maltrattamenti familiari.

La moglie per evitare reazioni violente lo ha fatto entrare in casa ed ha allertato le Forze dell’Ordine.

Immediato l’intervento dei militari che hanno proceduto con l’arresto. Il 36enne salernitano si trova nel carcere di Sollicciano, a Firenze.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*