fuciliI carabinieri della Stazione di Marina di Camerota, coordinati dal Maresciallo Alberto Santoriello, hanno denunciato tre persone  e sequestrato 7 fucili, 1 pistola e circa 50 munizioni.

A seguito di una perquisizione domiciliare, infatti, hanno scoperto, nascosti all’interno di un armadio della camera da letto, 7 fucili di diverso calibro, una pistola semiautomatica cal. 6,35 e vario munizionamento. Il tutto in assenza di qualsiasi titolo di polizia e senza aver mai fatto denuncia di detenzione all’Autorità locale di pubblica sicurezza. I tre, la madre e i due figli, tutti del posto, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per detenzione abusiva di armi e munizioni.

– ondanews –

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano