Un altro sequestro di armi è stato eseguito alle prime luci dell’alba dai carabinieri della Stazione di Marina di Camerota. Ad essere denunciato un 73enne del posto che non aveva denunciato alle competenti Autorità, o che aveva in luogo diverso da quello comunicato, pistole, fucili e munizioni.

Nel complesso sono stati sequestrati 2 fucili, 2 pistole e circa 300 munizioni di vario calibro.

– redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano