In relazione alle avversità atmosferiche che negli ultimi giorni hanno interessato varie aree della Basilicata causando danni alle attività agricole, l’assessore regionale alle Politiche agricole e forestali, Francesco Fanelli, comunica che “il Dipartimento sta attentamente monitorando la situazione anche grazie al contributo delle organizzazioni professionali agricole”.

“Gli uffici dipartimentali – spiega – hanno avviato le procedure per acquisire le segnalazioni dei danni alle strutture ed alle produzioni che sono propedeutiche alla valutazione e verifica della presenza delle condizioni sufficienti per dichiarare lo stato di calamità”.

L’assessore assicura che i sopralluoghi avverranno nel minor tempo possibile al fine dell’attivazione dell’iter istruttorio previsto per legge. Qualora si verificassero le condizioni previste dal D.LGS 29 marzo 2004, a seguito di sopralluoghi e verifica delle segnalazioni che perverranno, si provvederà ad inoltrare al Ministero delle Politiche Forestali la documentazione necessaria per il riconoscimento dello stato di calamità.

Sul sito della Regione Basiicata  è disponibile il modello per la segnalazione dei danni che le imprese agricole potranno utilizzare, corredato con foto, relativamente ai danni subiti dalle strutture produttive.

– Claudia Monaco –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*