neve corticato 2017

Continuano i disagi provocati dal maltempo che negli ultimi giorni si è abbattuto a sud della provincia di Salerno e in provincia di Potenza, a causa dei quali diverse scuole oggi sono rimaste chiuse.

Il perdurare del ghiaccio causato dal freddo polare registrato in alcuni comuni ha inoltre indotto i sindaci di Sala Consilina, Teggiano, Padula, Atena Lucana, Polla, Pertosa, Caggiano, Montesano sulla Marcellana, Monte San Giacomo, Sanza, Salvitelle, RoscignoPetinaBuccino, Palomonte, Picerno, Sant’Angelo Le Fratte, Satriano di Lucania, Tito, Contursi Terme Postiglione a predisporre anche per la giornata di domani 10 gennaio la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sui territori comunali.

A causa delle condizioni meteo avverse, domani saranno sospese anche le attività didattiche dell’Università degli Studi della Basilicata nella sede di Potenza.

Continua intanto, sul territorio di Caggiano, l’azione preventiva e di soccorso da parte del locale gruppo di Protezione Civile – GOPI di concerto con l’amministrazione comunale, che ha attivato il Centro Operativo Comunale. In mattinata, infatti, la Polizia Municipale ha trasportato un uomo al centro dialisi di Polla, mentre la Protezione Civile ha provveduto alla viabilità delle strade mediante l’utilizzo di spazzaneve. Sono stati impiegati, fino ad ora, circa 900 quintali di sale per le strade comunali di Caggiano e la Strada Provinciale che porta a Salvitelle.

– redazione – 

3 Commenti

  1. A caggiano hanno spazzato solo le arterie principali, lasciando le altre frazioni in balia di se stessi……..

  2. siamo nel terzo secolo ed e’ inammissibile che 5 cm di neve blocchino
    buona parte delle attivita’ scolastiche, credo sia giunta l’ora che le istituzioni e/o chi di competenza) cominci ad organizzarsi per affrontare seriamente e porre rimedio a questi disagi perche’ infine chi paga lo scotto sono i giovani che magari in molti contenti rimangono a casa a giocare a play station ma ritrovarceli domani ad amministrarci ed occupare posti di responsabilita’. .Bello esempio

  3. Mi scusi su sant arsenio non si sa niente?grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano