Immagine di repertorio

Il maltempo degli ultimi giorni continua a provocare disagi, soprattutto legati alla potabilità dell’acqua nel Golfo di Policastro. Già all’inizio della settimana Consac Gestioni Idriche Spa aveva inviato un avviso ai Comuni attraverso cui sconsigliava di utilizzare l’acqua corrente per scopi potabili.

Oggi la società ha reso noto che, a causa dei fenomeni naturali di intorbidamento dell’acqua prelevata alla sorgente, la risorsa idrica distribuita ai centri abitati di Sapri, Vibonati, Ispani e Santa Marina potrebbe subire una lieve colorazione.

Questo fenomeno si esaurirà con il miglioramento delle condizioni meteorologiche ma, per la durata dell’evento, anche se non sono previsti danni alla salute, è consigliato di non utilizzare l’acqua a scopi potabili ma di impiegarla soltanto per altri usi.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Numero Verde 800.830.500.

– Chiara Di Miele –

 

Un commento

  1. Sarebbe ora che si intimasse a consac di porre rimedio con dei filtri alla fonte della rete. Paghiamo l acqua cara e inoltre spendiamo altri soldi per acquistare acqua in bottiglia……iniziassero a diminuire le bollette nei periodi in cui c e’ questo fenomeno…..fin quando un po di cittadini non sara capace di intraprendere una mega richiesta di rimborso collettivo tramite un giudice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.