Si svolgeranno venerdì 17 novembre, alle ore 10.00 presso il Cimitero monumentale di Salerno, i funerali delle 26 donne che domenica 5 novembre sono arrivate a Salerno con la nave spagnola Cantabria.

Il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di venerdì e verranno spente per 30 minuti le Luminarie lungo le vie della città, in senso di rispetto per le 26 donne che hanno trovato la morte durante la traversata.

Solo due delle 26 salme sono state identificate: Marian Shaka e Osato Osaro, entrambe 20enni originarie della Nigeria. Dopo il rito funebre, alcune delle salme verranno sepolte nel cimitero di Salerno, altre raggiungeranno i cimiteri dei paesi limitrofi, del Vallo di Diano e del Cilento.

– Rosanna Raimondo –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano