L’Ordine dei Commercialisti di Sala Consilina resterà in vita e non sarà trasferito a Lagonegro dove ora ha sede il tribunale in seguito alla soppressione del Palazzo di Giustizia di Sala Consilina disposta nel 2013.

A confermare che l’Ordine dei Commercialisti non andrà via da Sala Consilina è stato il presidente Gaetano Romanelli nella serata di ieri quando il consiglio ha indetto le elezioni, che si terranno a novembre, per il rinnovo dell’organo direttivo dell’Ordine per il triennio 2017 – 2020.

Saranno circa 280 gli iscritti chiamati alle urne, circa 80 in più rispetto alla tornata elettorale precedente perché entreranno a far parte dell’Ordine anche gli iscritti dell’area di competenza della circoscrizione del Tribunale di Lagonegro che prima faceva capo all’Ordine dei Commercialisti di Potenza.

romanelli-gaetanoDiversa invece è la questione legata all’Ordine degli Avvocati di Sala Consilina che, necessariamente, ha dovuto seguire le sorti del tribunale salese perché l’ufficio in questione deve essere necessariamente presente all’interno o nei pressi del tribunale. “La permanenza a Sala Consilina dell’Ordine – ha dichiarato il presidente Romanelli – è per noi motivo di grande soddisfazione e frutto di un ottimo lavoro di squadra”.

– Erminio Cioffi –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.