È uno Sporting Sala Consilina stellare quello che ha letteralmente strapazzato la terza forza della serie C1, lo Spartak San Nicola, superato a domicilio con un Bellaver davvero scatenato che ha servito sul piatto della compagine casertana una cinquina nel 9-4 finale per i ragazzi di Foletto.

La squadra salese arrivava all’appuntamento con il morale non certamente alto non tanto per i risultati sempre brillanti ma per la notizia giunta alla vigilia del match che riguardava il capocannoniere Ferreira: dagli esami è emerso che per il forte calcettista carioca si tratta di lesione del crociato interno. Sarà necessario, quindi, l’intervento chirurgico. Per lui la stagione è finita.

Ma proprio quest’aspetto che poteva deprimerli, invece, ha finito per dare ai suoi compagni una carica maggiore e la rabbia si è scatenata contro il team casertano che nulla ha potuto contro la capolista. La partita si è messa subito bene per lo Sporting Sala Consilina con Bellaver che parte sparato e in pochi minuti sigla il tris di reti che finisce per tramortire lo Spartak.

I casertani provano a rientrare riducendo il passivo ma Zago marca anche lui il cartellino con una doppietta poi ancora Bellaver altre due volte e portano i nero-verdi sul 7-2 con cui si chiude la prima frazione. Nella ripresa Cantieri e Vavà completano lo score dei marcatori nel definitivo 9-4.

Era una sfida tra le due squadre che hanno superato quota cento tra le reti segnate ma a vincerla in modo netto è stata la compagine cara al co-presidente Giuseppe Detta:“Voglio ringraziare i ragazzi che hanno offerto una prova autorevole e voglio dedicarla insieme a loro a Ferreira che nel momento migliore ha subìto un grave infortunio. L’augurio è che possa tornare più forte di prima. Abbiamo messo un altro tassello verso la serie B, non ci resta che proseguire così”.

Intanto la vittoria contro una diretta concorrente e la contemporanea sconfitta della prima inseguitrice Frattese fa aumentare il vantaggio che ora è a +12. La serie B attende e tifosi gongolano.

– redazione sportiva –

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*