Si è tenuta ieri, nel corso della giornata di apertura della “3 giorni per la scuola”, convention nazionale interamente dedicata al mondo della scuola e alle sue eccellenze, promossa dal MIUR, dalla Fondazione Idis – Città della Scienza, dall’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania e dall’Ufficio Scolastico Regionale, la presentazione ufficiale del Programma “Scuola Viva”.

A partire dall’anno scolastico appena inaugurato, 454 scuole della si aprono al territorio anche di pomeriggio, con attività selezionate, di natura didattica, culturale e sociale a vantaggio dell’intera comunità, per combattere la dispersione scolastica e la criminalità giovanile e, al contempo, innalzare la qualità dell’offerta formativa e delle competenze.

L’evento ha visto l’intervento del Governatore Vincenzo De Luca, che ha fortemente voluto il progetto, dell’assessore regionale all’Istruzione, Lucia Fortini , del Direttore Generale dell’Ufficio scolastico regionale, Luisa Franzese, e delle scuole beneficiarie del finanziamento, tra le quali l’Istituto Omnicomprensivo di Padula.

La delegazione, guidata dalla Dirigente scolastica Liliana Ferzola, insieme al sindaco Paolo Imparato, all’assessore alla Cultura, Filomena Chiappardo, e ad una rappresentanza di docenti, ha sottolineato l’importanza della sinergia tra istituzioni nel campo della formazione, con una grande attenzione al mondo dei giovani e alla loro crescita umana, culturale e sociale.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.