L’Ischia Global Fest, una delle rassegne cinematografiche più importanti dell’estate, premia Tonia Cartolano, giornalista di Sky TG24, originaria di Sala Consilina, per il documentario “La nostra storia”.

Il documentario di Tonia Cartolano ed Emanuela Ambrosino è il racconto dei terribili giorni della pandemia: oltre 100 giorni a partire da quando l’Italia scopre di avere il primo paziente positivo al Coronavirus. Il racconto del documentario parte proprio dal primo paziente, Mattia Maestri, che parla della sua esperienza.

L’Ischia Global Film & Music Festival si svolgerà fino al 19 luglio con il sostegno del MIBACT-Dg Cinema, della Regione Campania, della Croce Rossa Italiana.

L’iniziativa ha segnato la ripresa dell’arte e del cinema dopo i mesi di lockdown che hanno messo in ginocchio, tra i vari settori, anche quello della cultura e del mondo dello spettacolo.

Un prestigioso riconoscimento per Tonia Cartolano che inorgoglisce tutto  il Vallo di Diano per un lavoro che rappresenta una vera e propria testimonianza legata ai difficili mesi legati all’emergenza sanitaria.

– Claudia Monaco –

 

4 Commenti

  1. Michele D'Alessio says:

    Orgoglio Salernitano…

  2. Lorena Stefanini says:

    Complimenti Tonia anche da parte di un ‘altra isola che ti ha conosciuta purtroppo per un evento diverso
    ma che ti ricorda e ti segue sempre!!! Un abbraccio grande dall’Isola del Giglio!

  3. ANGELO MANGO says:

    BRAVA TONIA

  4. Un’ altra icona da venerare

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*