L’impegno sociale dei Carabinieri non si ferma mai.

I militari hanno, infatti, raccolto la richiesta di aiuto dell’Ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, in carenza di sacche ematiche.

Sono stati oltre 40 i militari della Compagnia di Salerno, del Gruppo Carabinieri Forestale e del Nucleo Antifrodi che questa mattina si sono recati presso il Presidio Ospedaliero per la donazione di sangue.

Un gesto che testimonia concretamente la vicinanza ai bisogni della comunità anche con azioni quotidiane speciali.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*