Paestum come l’Olimpo dopo la prestigiosa visita in veste di turiste da parte delle campionesse Valentina Rodini e Federica Cesarini, medaglie d’oro nei pesi leggeri femminili di canottaggio agli scorsi giochi olimpici di Tokyo.

La bellezza dei grandi templi dorici ha affascinato le due sportive che hanno promesso di ritornare presto a far visita al Parco Archeologico. Entrambe per l’occasione hanno indossato la medaglia d’oro posando per una foto ricordo davanti ad uno dei templi.

Ancora una volta, dunque, lo straordinario patrimonio di Paestum accoglie personaggi di rilievo internazionale, letteralmente incantati dalla maestosità dei templi e da quanto negli anni è emerso grazie agli scavi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano