Lavoro&impresa. Intervista a Laura Manzolillo dell’azienda “Manzolillo prodotti siderurgici”





































Protagonista dell’appuntamento odierno, dedicato al mondo dell’impresa valdianese, è Laura Manzolillo, titolare, insieme ai due fratelli dell’azienda “Manzolillo Cono Giuseppe Prodotti Siderurgici”, ubicata a Sassano, ma dal “cuore” teggianese

D. – Di cosa si occupa l’azienda? Quando e come è nata?

R. – “Si occupa di materiale siderurgico unitamente al ferro da costruzione e da circa 20 anni, di prodotti destinati alle coperture. L’azienda nasce tra il 1974 ed il ’75 quando mio padre, emigrato in Venezuela, ha fatto ritorno nel territorio d’origine ed ha deciso di iniziare da zero, con la vendita di ferro. L’attività iniziale, basata su piccoli depositi con prodotti base, ha richiesto sacrifici estremi, anche in seguito al terremoto del 1980. Poi pian piano noi figli ci siamo interessati, abbiamo preso le redini dell’azienda e siamo riusciti a crescere, arrivando sino ad oggi”









D. – Quanti sono i dipendenti? E qual è lo stato di salute dell’azienda?

R. – “I dipendenti sono 11. Direi che la crisi si sente più ora rispetto a  qualche mese fa, ma tutto sommato ci difendiamo abbastanza bene. Il mercato è cambiato e gli scenari sono diversi. Bisogna tener duro dal punto di vista finanziario. Occorre prudenza, ma non troppo, nel valutare i rischi di ogni singola vendita. Oggi sono necessarie maggiori specifiche competenze rispetto a prima. E’ fondamentale l’aspetto commerciale, oltre a quello tecnico. E con i miei fratelli ci compensiamo ed integriamo a livello di competenze e peculiarità”

D. – Quali le differenze, se ci sono, rispetto a 10 anni fa?

R. – “C’è un clima più rilassato oggi in azienda, anche se i  ritmi possono essere più veloci  e  può risultare maggiore lo stress legato anche al momento di crescita collettivo”

D. – Come si vede tra 10 anni e come vede la sua azienda?

R. – “Mi piacerebbe che le nuove generazioni potessero trovare in noi un punto di  riferimento. Uno degli obiettivi principali, naturalmente, è quello di acquistare sempre maggiore forza nel settore, non abbandonandolo. Per farlo è fondamentale tenersi aggiornati sul mutamento dei costi e delle quotazioni e sulle esigenze dei fornitori e della clientela”

– Cono D’Elia –

– messaggio promozionale –


 



































Comments are closed.