Sono tanti i giovani universitari che in questi giorni stanno discutendo la propria tesi di laurea da casa, tramite collegamento Skype.

Da diverse settimane sono state sospese le attività didattiche nelle scuole e delle Università in seguito all’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus.

Molti universitari continuano a seguire le lezioni e a dare esami tramite i collegamenti Skype e alcuni di loro hanno conseguito il titolo di laurea discutendo con la commissione giudicatrice in via telematica.

Anche Paola Pucciarelli, 22enne di Caggiano ieri ha conseguito la laurea in Scienze Infermieristiche presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.

Paola ha discusso la tesi dal titolo “Il paziente stomizzato. Il ruolo dell’infermiere” in via telematica dalla sua residenza universitaria a Roma e in collegamento con i genitori a Caggiano, il fratello a Milano, i nonni e gli zii a Torino e diversi amici sparsi per l’Italia.

Discutere la tesi in questo modo è stata un’esperienza particolare ma molto emozionante. La tecnologia è stata fondamentale per avere la presenza dei miei genitori e di tutta la mia famiglia e degli amici – ci racconta Paola – Fin da bambina sognavo di diventare infermiera, come mia mamma che mi ha trasmesso la forte passione e dedizione per questo lavoro. Spero di entrare presto nel mondo del lavoro e poter aiutare le persone, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria”.

Dalla redazione di Ondanews le più sincere congratulazioni a Paola e ai suoi genitori per questo traguardo raggiunto.

-Rosanna Raimondo-

 

 

2 Commenti

  1. Giuseppe says:

    Auguroni da tuo zio Giuseppe

  2. Antonia Lamattina says:

    Auguroni dalla maestra Antonietta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*